In anni recenti la chirurgia erniaria si e' ulteriormeme arricchita con la:
TECNICA LAPAROSCOPICA
Questa tecnica consiste nel pratieare tre forellini sull’addome, attraverso cui vengono introdotti gli strumemi chirurgici e la videocamera.
Anche com questa metodica, dopo aver riposizionato il contenuto erniario in addome, si procede al posizionamemo di una rete per rinforzare la parete addominale.
Questo tipo di intervento offre notevoli risultati in termini di dolore e ripresa post-operatoria e di tenuta a distanza della rete.
L’ermioplastica per via laparoscopica otlre in alctmi casi notevoli vantaggi: ad esempio nelle ERNIE INGUINALI BILATERALI, presenti cioe' sia a destra che a sinistra, in cui l’altemativa e seguire due interventi per via anteriore oppure un unico intervento con ampia incisione, con la via laparoscopiea possiamo riparare emrambi le ernie con le solite tre piccole incisioui.
Questa tecnica rappresema sicurameme il GOLD STANDARD ossia la metodica migliore nelle emie recidive, specie se plurirecidive e con la presenza di protesi precedemememe posizionate, perché evita di dover passare attraverso la cicatrice del pregresso intervento.
ll nostro gruppo tende ad ampliare le indicazioni a questo tipo di metodica, in altemativa all’intervento per via anteriore, anche perché sempre più spesso ci viene richiesto dai pazienti per i vantaggi sopra esposti.
Riteniamo inoltre che il chirurgo, che non sia abituato a trattare con frequenza l’ernia monolaterale non recidiva, per via lapariscopica, si possa trovare in difficoltà quando debba approcciare per questa via ernie complicate come le recidive, specie se reiterate, e ad allungare notevolmente i tempi operatori in caso di ernie bilaterali.
Ci vantiamo di essere uno dei centri italiani con il maggior numero di interventi eseguiti con questa metodica, anche grazie alla stretta collaborazione con il Dott. MOURET di Lione, uno dei padri della chirurgia laparoscopica.

>>  Trattamento delle ernie inguinali in Laparoscopia


Patologie trattate:

Istituti di competenza:

Surgery Team Torino

Contatto diretto

Medico chirurgo specializzato in chirurgia laparoscopica